Piano d’azione della Strategia nutrizionale svizzera

La Strategia nutrizionale svizzera crea le premesse affinché i consumatori possano decidere di adottare uno stile di vita sano secondo il principio «consumare cibo restando in salute». Per la sua attuazione e concretizzazione è stato elaborato un piano d’azione.

Attualità

Nuovo piano d’azione per nutrirsi in modo sano e gustoso

Il nuovo piano d’azione legato alla Strategia nutrizionale svizzera 2017–2024 include misure volte a sostenere la popolazione svizzera nella scelta di uno stile di vita sano e di un’alimentazione equilibrata. Numerosi attori del settore alimentare, di ONG e di organizzazioni dei consumatori, Uffici federali, Cantoni e istituti di formazione e ricerca collaborano alla sua attuazione.

Una novità è per esempio l’app sulla nutrizione «MySwissFoodPyramid», che insegna come è possibile nutrirsi in maniera equilibrata e varia senza dimenticare il gusto.

(05.06.2018)

Ernährungstrategie 2017-2024

La Strategia nutrizionale svizzera 2017–2024 promuove un’alimentazione varia ed equilibrata contribuendo così a favorire uno stile di vita sano e a prevenire varie malattie non trasmissibili (MNT).

L’attuazione della strategia compete all’USAV in stretta collaborazione con i diversi partner attivi nell’ambito della promozione della salute, della nutrizione e della prevenzione nonché con rappresentanti dell’economia, della ricerca, di Cantoni e altri Uffici federali.

L’USAV è affiancato dalla Commissione federale per l’alimentazione (COFA), una commissione extraparlamentare con funzione consultiva. Essa sostiene l’Amministrazione federale in veste di organo di milizia e mette a disposizione conoscenze tecniche e scientifiche su differenti temi legati all’alimentazione.

Provvedimenti in quattro aree d’intervento

Il piano d’azione concretizza l’attuazione della strategia attraverso diversi provvedimenti in quattro aree d’intervento:

Formazione

Informazione e formazione

Le raccomandazioni e le informazioni fornite offrono aiuti e spunti per un’alimentazione varia ed equilibrata.

Condizioni quadro

Condizioni quadro

La composizione e l’offerta degli alimenti, il marketing rivolto ai bambini e l’offerta della ristorazione collettiva influenzano i comportamenti individuali in materia di consumi e alimentazione. Attori della politica, dell’economia e delle organizzazioni private contribuiscono volontariamente a rendere più semplice la scelta di alimenti sani. Attraverso dichiarazioni d’intenti, come ad esempio quella di Milano finalizzata a ridurre il tenore di zucchero nello yogurt e nei cereali per la colazione, le aziende si impegnano a favore dell’attuazione degli obiettivi concordati con la Confederazione. Le singole aziende possono inoltre concretizzare gli obiettivi mediante promesse d’azione individuali nel quadro dell’iniziativa actionsanté.

Cooperazione

Coordinamento e cooperazione

Affinché la Strategia nutrizionale svizzera sia efficace e di successo è necessario armonizzare e coordinare le attività a livello nazionale e internazionale tra i vari attori coinvolti.

Monitoraggio e ricerca

La ricerca settoriale e il monitoraggio forniscono basi importanti per misurare i progressi compiuti in fase di attuazione e per sviluppare ulteriormente la Strategia nutrizionale svizzera.

Ulteriori informazioni

Ultima modifica 05.06.2018

Inizio pagina

https://www.blv.admin.ch/content/blv/it/home/lebensmittel-und-ernaehrung/ernaehrung/aktionsplan-ernaehrungsstrategie.html