Focus

Due ratti bianchi passano attraverso un oggetto di plastica rosso che funge da rifugio

Esperimenti sugli animali in Svizzera 2015

Nel 2015 in Svizzera sono stati impiegati 682 000 animali a scopi sperimentali, il che corrisponde a un aumento del 12,5 % rispetto all’anno precedente. Il motivo è da ricondurre agli studi comportamentali effettuati su grandi effettivi e ai progetti inerenti alla conservazione delle specie. Un lieve calo è stato invece registrato per numerose specie animali.

Hund und Katze sitzen im offenen Koffer

Estate, tempo di viaggi!

Con le informazioni giuste, viaggiare con un animale domestico non comporta alcun problema. In particolare nei Paesi ad alto rischio di rabbia, è necessario osservare alcune norme: per esempio, chi si reca con un cane o un gatto in Turchia, in Serbia o in Thailandia deve far sottoporre l'animale a un test sugli anticorpi della rabbia prima della partenza. 

Buono a sapersi

Sette bovini al pascolo

Lumpy skin disease

La Lumpy skin disease è una malattia virale dei bovini. Dalla primavera del 2016 si sta diffondendo anche nell’Europa sudorientale. L’USAV ha pubblicato un’ordinanza sulle misure da attuare per impedire l’introduzione dell’epizoozia in Svizzera, che è entrata in vigore il 22 luglio 2016.

Rohes Poulet

Studio: la campilobatteriosi costa ogni anno 10 milioni di franchi

Un nuovo studio dell’Istituto tropicale e di salute pubblica svizzero rivela che in Svizzera le infezioni da Campylobacter determinano ogni anno costi nell’ordine di 10 milioni di franchi.

Lebensmittelpyramide

Concorso estivo

La Società Svizzera di Nutrizione ssn ha lanciato un concorso sulla nutrizione. Partecipate per vincere uno degli interessanti premi messi in palio.

In breve

  • Malattia della lingua blu: nuovo pieghevole sulla malattia e la sua diffusione
  • Virus influenzali: l’origine nei cammelli (in tedesco)
  • Interferenti endocrini: sostanze chimiche con effetti sul sistema ormonale.
  • Controlli supplementari: Quest'anno saranno eseguiti controlli supplementari nelle aziende di commercio di bestiame.
  • Zoppina: La patologia batterica è particolarmente diffusa fra gli ovini.
  • Resistenze: Studio pilota sui batteri resistenti agli antibiotici nei pesci, molluschi e crostacei.
  • Epizoozie e zoonosi: pubblicato il «Rapporto sulla sorveglianza delle epizoozie e delle zoonosi – dati 2015». 

Comunicati stampa recenti

Per visualizzare i comunicati stampa è necessaria Java Script. Se non si desidera o può attivare Java Script può utilizzare il link sottostante con possibilità di andare alla pagina del portale informativo dell’amministrazione federale e là per leggere i messaggi.

Portale informativo dell’amministrazione federale

Abbonarsi ai comunicati stampa

Abbonarsi alle newsletter

Newsletter «Sicurezza alimentare e nutrizione»

Alimenti imballati

Informazioni su un’alimentazione equilibrata e sicura, sull’igiene alimentare e sui rischi tossicologici.

Newsletter Animali da compagnia

Un gatto si lecca i baffi

Informazioni sulla detenzione di cani, gatti, criceti, porcellini d’India e altri animali da compagnia.

Newsletter Animali da reddito

Meglio prevenire che curare

Informazioni sulla detenzione di animali da reddito, sulla situazione attuale e sulle misure in caso di malattie ed epizoozie.

https://www.blv.admin.ch/content/blv/it/home.html