Pig-Health-Info-System (PHIS)

Rafforzamento della salute dei suini attraverso la raccolta di dati sanitari tramite app.

PHIS Logo-cut

Nella produzione suinicola svizzera già oggi si registrano grandi quantità di dati in formato digitale. Ad esempio, l’aumento di suini deve essere comunicato per via elettronica alla banca dati sul traffico di animali (BDTA), i risultati dei controlli degli animali da macello sono registrati nella Banca dati del controllo delle carni (Fleko) e i veterinari sono tenuti a comunicare mensilmente tutti i trattamenti antibiotici o le dispensazioni di antibiotici al «Sistema d’informazione sugli antibiotici nella medicina veterinaria» (SI AMV). Al momento, tuttavia, i dati attuali sullo stato di salute dei suini svizzeri sono quasi inesistenti. Un’applicazione consentirà in futuro di raccogliere e poi analizzare tutti questi dati rilevanti. I veterinari potranno utilizzarla per registrare elettronicamente i risultati degli esami dell’effettivo. I dati raccolti potranno quindi essere utilizzati per identificare automaticamente a livello temporale e spaziale la frequenza di determinati sintomi in modo da adottare misure per contenere il problema sanitario.

Il progetto Pig Health Information System (PHIS) per il riconoscimento precoce delle malattie, lanciato di recente, è in fase di attuazione presso la facoltà VETSUISSE di Berna e Zurigo in collaborazione con il dipartimento di tecnologia e informatica della Scuola universitaria professionale di Berna. L’USAV ha finanziato il progetto per un periodo di tre anni.

Ulteriori informazioni

Ultima modifica 16.04.2020

Inizio pagina

https://www.blv.admin.ch/content/blv/it/home/tiere/tiergesundheit/frueherkennung/pig-health-info-system-app.html