Funghi commestibili: sicurezza e rischi

Il consumo di funghi raccolti personalmente può comportare rischi per la salute. L’USAV fornisce informazioni sulla sicurezza e sui rischi, come pure sul corso di micologia per diventare controllore ufficiale di funghi.

Speisepilze im Wald

Raccogliere funghi è divertente. Ma attenzione: non tutti sono commestibili.

Il pericolo maggiore è quello di confondere i funghi commestibili con i loro «sosia» velenosi. L’USAV raccomanda a tutti i cercatori di prestare la massima attenzione e di far controllare i funghi trovati. I funghi raccolti personalmente non sottostanno alla legislazione sulle derrate alimentari. Chi li consuma, lo fa a proprio rischio e pericolo. È quindi importante farli controllare prima di prepararli e mangiarli.

Le principali regole per la raccolta di funghi

  • Raccogliere solo funghi che si conoscono.
  • Trasportare i funghi in ceste aperte disponendoli in modo che possa circolare l’aria.
  • Far controllare tutti i funghi da un servizio di controllo prima di cucinarli.
  • Non consumare funghi crudi. I funghi non si addicono alla preparazione in insalata o alla degustazione in salse dip.
  • I funghi freschi non si conservano a lungo: devono pertanto essere cucinati e consumati subito.
  • I piatti a base di funghi possono essere riscaldati senza problemi una seconda volta a condizione che siano stati conservati in frigo per breve tempo e preparati a una temperatura sufficientemente elevata.
     

Il seguente promemoria (si veda «Ulteriori informazioni») fornisce importanti indicazioni sulla raccolta e sul consumo di funghi. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito Internet dell’Associazione svizzera degli organi ufficiali di controllo dei funghi (VAPKO) e del Centro svizzero d’informazione tossicologica (Tox Info Suisse). Sul sito Internet della VAPKO è inoltre possibile trovare il servizio di controllo più vicino.

Formazione di esperta / esperto in funghi VAPKO

La VAPKO organizza corsi di formazione per esperta / esperto in funghi. Per il modulo d’iscrizione all’esame e per maggiori informazioni rivolgersi direttamente alla VAPKO.

Ulteriori informazioni

Ultima modifica 04.08.2017

Inizio pagina

https://www.blv.admin.ch/content/blv/it/home/lebensmittel-und-ernaehrung/lebensmittelsicherheit/einzelne-lebensmittel/speisepilze-sicherheit-und-risiken.html