Detenzione dei ovini

Chi detiene ovini deve essere informato sulle esigenze e sul comportamento degli stessi ed è responsabile per la loro salute e il rispetto delle prescrizioni sulla protezione degli animali.

tvd-schafeziegen

Attualità

Da oggi è possibile la marcatura a posteriori per gli ovicaprini

Avvio della marcatura a posteriori per gli ovicaprini: da oggi i detentori di animali possono ordinare le marche auricolari necessarie per gli ovicaprini. La registrazione obbligatoria di tutti i movimenti di ovicaprini nella banca dati sul traffico di animali e l’applicazione di due marche auricolari saranno in vigore dal mese di gennaio 2020.

La registrazione del traffico di animali è di primaria importanza per una lotta efficace contro le epizoozie e per la sicurezza delle derrate alimentari di origine animale. Per questo motivo il Consiglio federale ha deciso di estendere l’identificazione univoca e l’obbligo di notifica anche agli ovicaprini.

(16.08.2019)

Fotolia_97729982_M

Le basi legali per una detenzione adeguata degli ovini sono contenute nella legge federale sulla protezione degli animali (LPAn), nell’ordinanza sulla protezione degli animali (OPAn) e nell’ordinanza dell’USAV sulla detenzione di animali da reddito e di animali domestici (si veda «Ulteriori informazioni»).

Inoltre il Centro specializzato nella detenzione adeguata dei ruminanti e dei suini a Tänikon ha pubblicato una serie di informazioni tecniche rivolte ai professionisti, che illustrano in modo chiaro importanti aspetti della detenzione degli ovini.

Nel manuale di controllo per i detentori di animali e gli organi di controllo sono riassunte chiaramente le norme in vigore (si veda «Ulteriori informazioni»).

Informazioni tecniche sugli ovini

Ulteriori informazioni

Ultima modifica 29.10.2019

Inizio pagina

https://www.blv.admin.ch/content/blv/it/home/tiere/tierschutz/nutztierhaltung/schafe.html