Cosmetici

I cosmetici entrano in contatto con la pelle, i capelli, i denti e le mucose per profumarli, proteggerli o pulirli. Quelli immessi sul mercato svizzero devono essere privi di rischi per la salute e conformi ai requisiti previsti dal diritto alimentare. Inoltre possono essere commercializzati in Svizzera anche in base al principio «Cassis de Dijon» (LOTC). 

Prodotti per la protezione solare

Per proteggersi dal sole in modo ottimale è necessario indossare abiti, cappello e occhiali da sole, fare soste all’ombra e utilizzare protezioni solari con filtro UV. I filtri UV devono soddisfare i requisiti stabiliti dalla legislazione.

Deodoranti con alluminio

Da diversi anni si discute se i deodoranti contenenti alluminio possano provocare il tumore al seno o l’Alzheimer. Tuttavia finora non è stato dimostrato un nesso causale.

Prodotti per la cura dei capelli

I prodotti per tingere e lisciare i capelli possono contenere sostanze nocive. Per proteggere i consumatori dai potenziali rischi derivanti dall’uso di tali prodotti, l’USAV disciplina queste sostanze e fornisce raccomandazioni al riguardo.

Prodotti per la cura dei denti

I prodotti per la cura dei denti contengono sostanze non prive di rischi disciplinate nell’ordinanza sui cosmetici. L’USAV emana raccomandazioni in merito.

Furocumarine

Le furocumarine sono sostanze fototossiche naturalmente contenute in alcune piante, per esempio nella scorza degli agrumi. È stato fissato un valore limite massimo per i prodotti cosmetici che possono essere esposti al sole.

Ulteriori informazioni

Ultima modifica 20.03.2019

Inizio pagina

https://www.blv.admin.ch/content/blv/it/home/gebrauchsgegenstaende/kosmetika-schmuck/kosmetika.html