Caratterizzazione degli organismi geneticamente modificati

In Svizzera i prodotti OGM devono essere dichiarati conformemente all’ordinanza concernente le derrate alimentari geneticamente modificate.

Quali prodotti devono essere caratterizzati come OGM?

Tutte le derrate alimentari e gli additivi fabbricati da OGM sono soggetti all’obbligo di dichiarazione. Di conseguenza prodotti come l’olio di soia o l’emulsionante “lecitina di soia” devono essere caratterizzati come OGM se sono ricavati da soia geneticamente modificata (si veda «Ulteriori informazioni»).
Per contro, non occorre fornire tale indicazione sui prodotti ottenuti «con» un OGM, ossia con l’utilizzo di sostanze ausiliarie per la lavorazione o mezzi agricoli ausiliari per la produzione. Pertanto il latte di vacche nutrite con mais geneticamente modificato non deve essere caratterizzato come OGM, purché non sia ottenuto da una mucca geneticamente modificata.

Esempi di caratterizzazione dei prodotti OGM

I consumatori possono riconoscere i prodotti OGM dalle informazioni figuranti sull’etichetta. L’elenco degli ingredienti ed eventualmente anche la denominazione specifica del prodotto contengono un’indicazione al riguardo. I tre esempi che seguono sono fittizi; attualmente sul mercato svizzero sono praticamente assenti prodotti alimentari geneticamente modificati.

Esempio 1 (fittizio): mais per polenta

Ingredienti: semola di granturco (geneticamente modificata), sale, spezie, esaltatore di sapidità.

Esempio 2 (fittizio): cioccolato con ingredienti OGM

Ingredienti: zucchero, sciroppo di glucosio*, burro di cacao, olio vegetale idrogenato**, cacao magro, cornflakes*, latte magro in polvere, emulsionante (lecitina, E322)**, aromi.
* ottenuto da mais geneticamente modificato
** ottenuto da soia geneticamente modificata

Esempio 3 (fittizio): yogurt alla frutta con ingredienti OGM, acidificato con colture OGM*

Ingredienti: latte, latte magro in polvere, zucchero, papaya**, amido di mais modificato**.
*Prodotto con lattobacilli geneticamente modificati.
** geneticamente modificato

Ulteriori informazioni

Ultima modifica 09.05.2019

Inizio pagina

https://www.blv.admin.ch/content/blv/it/home/lebensmittel-und-ernaehrung/lebensmittelsicherheit/naehrwertinformationen-und-kennzeichnung/gvo.html