Allergie e intolleranze

Alcuni alimenti possono provocare allergie o intolleranze. Le persone affette da queste malattie possono ugualmente seguire un’alimentazione sana. L’USAV fornisce in particolare raccomandazioni per le persone colpite da celiachia.

Pane senza glutine

Un’allergia alimentare è una reazione di difesa dell’organismo contro proteine vegetali o animali. In Svizzera ca. il 2–8 % della popolazione ha una comprovata allergia alimentare. Gli agenti allergeni scatenanti sono spesso le uova di gallina, le proteine del latte di mucca o la frutta oleaginosa.

Per intolleranza alimentare si intendono diverse reazioni non allergiche del corpo agli alimenti. In Svizzera, a seconda della forma d’intolleranza, ne è affetto fino al 20 % della popolazione. Una forma d’intolleranza alimentare è ad esempio la celiachia o l’intolleranza al lattosio.

Celiachia

La celiachia è un’intolleranza alimentare relativamente diffusa. Si tratta di una malattia infiammatoria cronica che causa modificazioni tipiche della mucosa dell’intestino tenue. L’organismo non riesce più ad assimilare sostanze nutritive in misura sufficiente, il che può provocare carenze. Il motivo risiede in un’intolleranza al glutine. Il glutine è un complesso proteico presente in diversi tipi specie di cereali.
Nel 2010, la Commissione federale per l’alimentazione ha pubblicato un rapporto peritale sulla celiachia che tratta diversi aspetti della malattia e formula raccomandazioni per le persone che ne sono affette e gli specialisti.

Raccomandazioni per le persone celiache

Una terapia consiste in una dieta priva di glutine che deve essere seguita vita natural durante per impedire conseguenze a lungo termine della malattia.L’alimentazione priva di glutine è basata sulla piramide alimentare della Società Svizzera di Nutrizione SSN e dell’USAV. Tuttavia, seguire ogni giorno una dieta sana priva di glutine richiede molta costanza. Per soddisfare le esigenze alimentari individuali, l’USAV raccomanda alle persone affette da celiachia di rivolgersi a un dietista. Attualmente i grandi distributori vendono diversi prodotti senza glutine.
Prima di consumare prodotti finiti, è opportuno leggerne attentamente l’etichetta per sapere se contengono glutine o meno.

Ultima modifica 07.09.2016

Inizio pagina

https://www.blv.admin.ch/content/blv/it/home/lebensmittel-und-ernaehrung/ernaehrung/empfehlungen-informationen/naehrstoffe/allergien-und-unvertraeglichkeiten.html