Strategia contro le resistenze agli antibiotici (StAR) nel settore veterinario

La Strategia contro le resistenze agli antibiotici (StAR) ha l’obiettivo di assicurare a lungo termine l’efficacia degli antibiotici. Nella sua attuazione sono coinvolti l’uomo, gli animali e l’ambiente. L’USAV è responsabile delle misure che interessano gli animali.
 
AntibiotikaVerpackungen_DFI

Attualità

Le resistenze agli antibiotici rimangono una sfida 

Lo sviluppo di batteri resistenti è uno dei più gravi problemi di salute del nostro tempo in tutto il mondo. Per garantire l’efficacia a lungo termine degli antibiotici, il Consiglio federale ha adottato nel 2015 la Strategia nazionale contro le resistenze agli antibiotici (StAR) Da allora, diverse misure sono state attuate con successo nel settore umano, veterinario e ambientale.

Tuttavia, affinché gli antibiotici possano avere effetto ancora a lungo, sono necessari ulteriori sforzi congiunti. Lo «Swiss Antibiotic Resistance Report», pubblicato ogni due anni, illustra i dati sul consumo di antibiotici e sulle resistenze agli stessi negli esseri umani e negli animali in Svizzera.

(17.11.2020)

L’importanza di antibiotici efficaci per il nostro futuro

È importante che in futuro continuino a esserci antibiotici efficaci. Stefan Kuster, capo della divisione Malattie trasmissibili dell’UFSP, spiega perché le resistenze agli antibiotici sono un tema importante che non deve essere dimenticato nonostante la COVID-19.

Il principio One Health

Le resistenze che i batteri possono sviluppare contro gli antibiotici rappresentano una sfida che diversi Uffici federali affrontano congiuntamente secondo il principio One Health. Questo perché le resistenze agli antibiotici hanno conseguenze per tutti: esseri umani, animali e ambiente. Katharina Stärk, responsabile della divisione Salute degli animali dell’USAV, spiega perché One Health è così importante.

Principi di igiene per contenere le resistenze agli antibiotici

Perché è importante che i veterinari rispettino le regole di igiene? Uno dei motivi sono le resistenze che i batteri possono sviluppare contro gli antibiotici. Il video della facoltà Vetsuisse dell’Università di Zurigo fornisce informazioni in merito e il suo manuale di igiene offre informazioni dettagliate (in francese e in tedesco).

L’agricoltura e la lotta contro le resistenze agli antibiotici

Perché è importante anche per l’agricoltura prevenire le resistenze agli antibiotici? Cosa si sta facendo e quali progressi sono in atto? Christian Hofer, direttore dell’Ufficio federale dell’agricoltura, ci informa a proposito.

I veterinari e la lotta contro le resistenze agli antibiotici

Sono stati fatti progressi nella lotta e nel contenimento delle resistenze agli antibiotici. Tutti i veterinari hanno dato un contributo riducendo l’uso di antibiotici e documentandone l’uso. Katharina Stärk, responsabile della divisione Salute degli animali dell’USAV, fa il punto della situazione.


Logo StAR

Nel novembre 2015 il Consiglio federale ha approvato la Strategia contro le resistenze agli antibiotici (StAR), attualmente in fase di attuazione progressiva.

Sono molti gli ambiti interessati da questa tematica, in quanto la salute dell’uomo e degli animali e l’ambiente sono strettamente connessi tra loro e si influenzano reciprocamente («One Health»): ecco perché sono quattro gli Uffici federali che collaborano per StAR. Insieme agli altri attori interessati, l’USAV è responsabile dell’elaborazione e dell’attuazione dei provvedimenti nel settore animale.

Misure in otto campi di azione

Le misure rientrano in otto aree d’intervento. Una selezione di misure già adottate e ulteriori informazioni sono presentate ai seguenti link:

Principio generale: animali più sani, meno antibiotici

StAR ha l’obiettivo di conservare a lungo termine l’efficacia degli antibiotici per l’uomo e gli animali. Un aspetto chiave sono i provvedimenti per impedire le malattie: per gli animali è fondamentale dunque promuovere un buon livello di igiene, migliori condizioni di detenzione e un’attenta assistenza veterinaria degli effettivi tramite la diagnostica. Se nonostante tali provvedimenti dovessero rendersi necessari degli antibiotici, è importante impiegarli in maniera adeguata.

StAR (Strategia contro le resistenze agli antibiotici)

Sul sito Internet www.star.admin.ch sono illustrati gli obiettivi delle diverse aree di intervento, perseguiti in modo intersettoriale negli ambiti animale, umano, agricolo e ambientale. Sul sito è possibile abbonarsi a una newsletter elettronica che informa sull’attuazione della strategia StAR.

Sul sito Web quando serve, quanto serve vengono presentate molteplici informazioni sulla strategia StAR

Ulteriori informazioni

Legislazione

Ultima modifica 29.07.2021

Inizio pagina

https://www.blv.admin.ch/content/blv/it/home/tiere/tierarzneimittel/antibiotika/nationale-strategie-antibiotikaresistenzen--star--.html