Amministrazione e servizio clienti TRACES

Chi e in che modo può essere registrato per TRACES? Chi deve seguire un corso TRACES e come ci si iscrive? Quale servizio clienti è a disposizione per TRACES?

Registrazione in TRACES

Tutte le persone e le aziende che operano nel processo di importazione o esportazione devono farsi registrare una volta in TRACES.

Le autorità competenti degli Stati membri dell’UE amministrano le aziende presenti nel loro territorio:

  • esportatori e aziende di provenienza nel caso di esportazioni di animali e merci;
  • importatori e aziende di destinazione nel caso di importazioni.

Le aziende alimentari di provenienza nei paesi terzi sono registrate nel sistema dalla Commissione europea.

Gli importatori e gli esportatori si occupano di registrarsi per tempo in collaborazione con il loro partner commerciali all’estero.

Competenze in Svizzera

L’USAV amministra in TRACES:

  • gli amministratori cantonali di TRACES e il personale del Servizio veterinario di confine;
  • gli importatori in Svizzera che non sono al contempo aziende di destinazione (es. aziende commerciali)
  • le imprese soggette all’obbligo di dichiarazione doganale e i loro dipendenti

Le autorità cantonali responsabili di TRACES amministrano in TRACES:

  • le aziende di destinazione di animali e merci, così come esportatori, trasportatori e importatori che sono equivalenti a una azienda di destinazione
  • le aziende detentrici di animali
  • le aziende alimentari
  • importatori (se sono al contempo azienda di destinazione)
  • esportatore
  • aziende di trasporto

Corsi di formazione TRACES

I dipendenti degli operatori commerciali, che inseriscono autonomamente nel sistema certificati e notifiche, devono aver prima completato un corso di formazione. L’accesso ai corsi avviene previa registrazione dell’azienda come soggetta all’obbligo di dichiarazione doganale presso la quale la persona è impiegata.

Per il commercio con l'UE, l'ufficio veterinario cantonale è responsabile della formazione.

Per le importazioni da Paesi terzi attraverso l'aeroporto di Zurigo o Ginevra, il USAV organizza tre corsi gratuiti all'anno che si tengono a Berna. Di regola, un corso di lingua tedesca si tiene al mattino e uno di lingua francese nel pomeriggio. Il numero di posti è limitato e l’iscrizione deve avvenire almeno 14 giorni prima dell’inizio del corso. Se la domanda è elevata, l’USAV offre ulteriori corsi. L’assegnazione avviene secondo l’ordine di ricezione delle iscrizioni.

Date dei corsi al'USAV per il 2022

  • 11.03.2022
  • 15.06.2022
  • 21.09.2021 

Mattina: ore 09:00 –12:00 (corso in tedesco)
Pomeriggio: ore 13:30–16:30 (corso in francese)

Servizio clienti TRACES

Accesso e utilizzo

Per domande e problemi relativi ad accesso o utilizzo di TRACES rivolgersi via e-mail all’helpdesk TRACES descrivendo in modo sintetico il problema.
E-mail TRACES

Per registrare un commerciante in Svizzera, compilate il relativo modulo di domanda (vedi sotto) e inviatelo in primo luogo alle autorità cantonali responsabili di TRACES competente.

Guasti tecnici a TRACES

Se TRACES non dovesse funzionare a causa di un guasto tecnico, è possibile compilare a mano o con il computer i moduli necessari e inviarli all’ufficio competente. Al modulo va aggiunta la dicitura «guasto tecnico al sistema» con data e ora del guasto.

Traffico con Paesi terzi

La prima pagina compilata del documento veterinario comune di entrata (DSCE) deve essere inviata per e-mail al posto di ispezione frontaliero.

Traffico intracomunitario

I certificati TRACES compilati vengono inviati per e-mail all’ufficio competente del Paese di destinazione.

 
 
 

Ulteriori informazioni

Ultima modifica 18.02.2022

Inizio pagina

https://www.blv.admin.ch/content/blv/it/home/import-und-export/rechts-und-vollzugsgrundlagen/hilfsmittel-und-vollzugsgundlagen/traces/administration.html