e-CITES

e-CITES semplifica la procedura per ottenere l’autorizzazione di esportazione ai richiedenti che esportano grandi quantità di merci protette (ad es. cinturini per orologi e altri articoli in pelle di rettile, caviale, prodotti cosmetici contenenti estratti di caviale o sostanze vegetali, campioni scientifici)

L’accesso all’applicazione e-CITES avviene tramite un’autenticazione a due fattori, che permette al richiedente (esportatore) di consultare il conto della sua azienda.

Sotto il controllo dell’USAV questo conto viene poi utilizzato dall’esportatore in modo indipendente. L’immissione dei dati per le importazioni e la richiesta di autorizzazioni per le riesportazioni sono effettuate dall’importatore stesso.
Le autorizzazioni possono essere stampate e firmate dall’USAV o, con un piccolo sovrapprezzo, da una delle nove camere di commercio accreditate in Svizzera. In questo modo, dall’importazione della merce alla stampa dell’autorizzazione di esportazione o di riesportazione possono trascorrere anche meno di 24 ore.

Siete interessati a divenire utenti di e-CITES?

Perché un’azienda possa registrarsi per la procedura semplificata di ottenimento di autorizzazioni d’esportazione per merci protette, essa deve effettuare tali esportazioni regolarmente e più volte al mese. In oltre, gli utenti devono assolvere una formazione all’USAV. La formazione dura mezza giornata ed è gratuita. Per ogni azienda 1 o 2 persone possono accedere.

Si prega di compilare il modulo di iscrizione:

 

*
*
*
*
*
*
*
*
 
 
*

Ultima modifica 11.01.2018

Inizio pagina

https://www.blv.admin.ch/content/blv/it/home/import-und-export/rechts-und-vollzugsgrundlagen/hilfsmittel-und-vollzugsgundlagen/e-cites.html