Pesca illegale (INN)

La pesca illegale, non dichiarata e non regolamentata (INN) minaccia i biotopi marini. L’importazione di prodotti provenienti da questo tipo di pesca marittima è vietata nell’UE.

Fisch

Dal 2010 è vietata l’importazione nell’UE di prodotti della pesca marittima cosiddetta INN (illegale, non dichiarata e non regolamentata).

Il 1° marzo 2017 entra in vigore l’ordinanza concernente il controllo della provenienza legale dei prodotti della pesca marittima importati, grazie alla quale sarà possibile garantire che in Svizzera siano importati solo prodotti della pesca di provenienza legale, non oggetto quindi di pesca INN.

Dal 1° marzo 2017 le partite di prodotti della pesca marittima elencate all’allegato 1 dell’ordinanza sono soggette a un obbligo di controllo e devono essere notificate all’USAV per il controllo dei documenti. Non è previsto un obbligo di controllo per le partite degli Stati elencati all’allegato 2 dell’ordinanza (si veda «Ulteriori informazioni»).

Ulteriori informazioni

Ultima modifica 04.02.2019

Inizio pagina

https://www.blv.admin.ch/content/blv/it/home/das-blv/auftrag/vollzug/illegale-fischerei.html