Rapporto sulla protezione degli animali 2021

Cinque contributi nel Rapporto sulla protezione degli animali 2021 riflettono la crescente sensibilità della popolazione svizzera e quindi il mandato conferito all’USAV di continuare a sostenere una detenzione adeguata degli animali e un trattamento rispettoso degli stessi, compresa la loro uccisione.

suisseporcs-information.JPG

Verifica degli aspetti legati al benessere animale in caso di innovazioni nella detenzione di animali da reddito

È stata studiata l’influenza dell’aumento delle dimensioni delle figliate come conseguenza delle pratiche zootecniche sui decessi dei lattonzoli e sul corretto posizionamento degli igloo per i vitelli.

Treibgang

Migliorare la protezione degli animali nella macellazione

Migliorare la protezione degli animali nella macellazione
Circa un macello svizzero su dieci è stato ispezionato su incarico dell’USAV. Una panoramica dei principali risultati emersi e le conseguenti misure da applicare.

Clinica dei ruminanti

Verso una decornazione indolore dei capretti

Come la ricerca applicata e la lotta al commercio illegale di una droga da festa hanno portato all’attuale regolamentazione dell’intervento.

Rat dans un box d'euthanasie

L’uccisione degli animali deve avvenire senza dolori e ansietà – una cosa ovvia?

L’anidride carbonica è usata in tutto il mondo per stordire e uccidere gli animali. Il metodo è controverso dal punto di vista della protezione degli animali. L’USAV sostiene la ricerca di alternative.

Animex Teaser

Con «animex-ch» l’USAV promuove una buona prassi di ricerca

Nei contributi video il professore che si occupa di protezione degli animali all’Università di Berna e la veterinaria cantonale di Zurigo esprimono la propria opinione sul nuovo sistema dʼinformazione per la sperimentazione animale.

Ulteriori informazioni

Ultima modifica 05.07.2021

Inizio pagina

https://www.blv.admin.ch/content/blv/it/home/tiere/tierschutz/tierschutzbericht-2021.html