Trasporto e commercio

Nel trasporto e nel commercio di animali vanno prese in considerazione sia la protezione degli animali che la possibilità di diffusione di epizoozie. Il controllo del traffico di animali permette la tracciabilità del trasporto di animali.

Controllo del traffico di animali

Molti effettivi di animali e animali devono essere registrati e identificati. Queste regolamentazioni costituiscono la base del controllo del traffico di animali e degli effettivi, permettono una lotta efficace alle epizoozie e possono evitare la diffusione di queste ultime.

Trasporto di animali

Per gli animali il trasporto costituisce sempre un aggravio, oltre che un rischio per la trasmissione di malattie. Per questo motivo, il trasporto deve essere documentato e svolto con il maggior riguardo possibile.

Manifestazioni e pubblicità

Talvolta gli animali vengono impiegati in esposizioni e mercati di bestiame oppure nelle pubblicità. In questi casi devono essere osservate determinate prescrizioni volte a proteggerli e a impedire la diffusione di un’epizoozia.

Commercio di bestiame

Le persone che esercitano il commercio di bestiame hanno responsabilità e obblighi particolari finalizzati a prevenire la diffusione delle epizoozie e a garantire che gli animali siano trattati con riguardo.

Commercio di pellicce e pelli

Il commercio di pellicce e pelli è disciplinato da diverse norme sulla protezione di animali e specie. Le pellicce e i prodotti di pellicceria venduti in Svizzera devono essere dichiarati indicando specie animale, origine e modo di ottenimento.

Ultima modifica 11.05.2017

Inizio pagina

https://www.blv.admin.ch/content/blv/it/home/tiere/transport-und-handel.html