Utilizzo non professionale

Per gli utilizzatori non professionali sono disponibili determinati prodotti fitosanitari (PF). Poiché si presuppone che non abbiano una formazione professionale, la gamma di prodotti fitosanitari autorizzati per loro è limitata.

I PF adatti all’utilizzo non professionale, ovvero che possono essere utilizzati da privati e che, su domanda, sono stati esaminati a tal proposito, contengono nell’autorizzazione la frase «Autorizzato per l’utilizzazione non professionale.». Nelle liste ricapitolative dell’elenco dei PF, i PF adatti all’utilizzo non professionale sono contrassegnati da una crocetta in una colonna supplementare.

Inoltre, il PF sotto elencato, per il quale la domanda per l’utilizzo non professionale è ancora in fase di elaborazione, può essere distribuiti e utilizzati, fino a nuovo avviso, per l’utilizzo non professionale:

  • Kendo Gold (W 6740)

Indicazioni per gli utilizzatori non professionali

  • Farsi consigliare da un rivenditore specializzato su quale PF è efficace per combattere l’agente patogeno in questione (parassita, malattia, ecc.). Altrimenti si corre il rischio di usare un principio attivo inadatto che non funziona o che causa più danni che benefici.
  • Rispettare i provvedimenti precauzionali e le prescrizioni d’uso sull’etichetta e nelle istruzioni per l’uso. Assicurarsi che un PF non sia sovradosato e che non finisca in posti dove può facilmente essere dilavato nelle acque.
  • Pulire accuratamente l’attrezzatura utilizzata. Bisogna evitare che l’acqua di risciacquo contaminata da PF entri nella canalizzazione e nelle acque. Se possibile, l’acqua di risciacquo dovrebbe essere gettata sulla superficie precedentemente trattata.
  • Utilizzare alternative meccaniche e biologiche.
  • Assicurarsi che i PF siano tenuti al di fuori della portata dei bambini.

Ulteriori informazioni

Ultima modifica 15.11.2022

Inizio pagina

https://www.blv.admin.ch/content/blv/it/home/zulassung-pflanzenschutzmittel/anwendung-und-vollzug/nichtberufliche-verwendung.html