Invito a presentare progetti di ricerca

L’USAV indice bandi di concorso per ricercatori per progetti che rispondono alle sue priorità. Di queste priorità si dovrà tenere conto anche per le richieste di contributi.

Come negli anni precedenti, l’USAV lancerà nuovamente bandi di ricerca. I bandi riguarderanno, in primo luogo, la ricerca sull’uccisione senza crudeltà degli animali (topi, ratti, pollame e maiali) nel primo caso e le sfide climatiche per gli animali e l’alimentazione nel secondo. I bandi saranno pubblicati su www.simap.ch entro la fine di aprile 2020.

Inoltre, l’USAV lancerà un bando per progetti di ricerca con un valore contrattuale inferiore al limite stabilito dal diritto sugli appalti pubblici. 

Selezione dei progetti e requisiti

I progetti presentati devono essere conformi alle priorità di ricerca stabilite nel piano generale di ricerca dell’USAV (si veda "Maggiori Informazioni") e devono sostenere l’USAV nello svolgimento dei propri compiti.

Calendario

La tempistica dei progetti per gli argomenti sopra citati è la seguente:

  • la proposta di progetto deve essere inviata entro il 31 marzo (a causa di COVID-19: nuova data di presentazione 7 aprile 2020) a michelle.vock@blv.admin.ch
  • nel mese di aprile, selezione preliminare delle proposte presentate
  • entro il 30 giugno, presentazione delle proposte complete
  • a metà agosto, revisione da parte di un gruppo di esperti esterni
  • a settembre, selezione finale delle proposte complete
  • gennaio 2021, inizio progetto

Aiuti finanziari alla ricerca

L’USAV può, nell’ambito della ricerca dell’amministrazione pubblica, concedere sovvenzioni a terzi. Le sovvenzioni destinate ai progetti di ricerca possono essere richieste per mezzo di un modulo di domanda di sostegno finanziario previsto a tale scopo (si veda «Ulteriori informazioni»). In aggiunta, il «Promemoria: aiuti finanziari dell’USAV» fornisce importanti informazioni.

Cooperazione internazionale

Il Dipartimento federale dell’interno (DFI), rappresentato dall’USAV, partecipa al finanziamento dell’ERA-NET ICRAD (International coordination of research on infectious animal diseases). Il bando è stato pubblicato il 31 gennaio 2020. Il termine ultimo per la presentazione delle proposte preliminari è il 31 marzo 2020. Per maggiori informazioni: www.icrad.eu.

Ulteriori informazioni

Ultima modifica 27.05.2020

Inizio pagina

Contatto

Gestione della ricerca

Gérard Gremaud
Responsabile della commissione di ricerca

Tel.
+41 58 462 95 56

E-mail

Michelle Vock
Segreteria

Tel.
+41 58 462 55 14

E-mail

Stampare contatto

https://www.blv.admin.ch/content/blv/it/home/das-blv/forschung/forschungsantrag-einreichen.html