Fleko, la Banca dati del controllo delle carni

I risultati delle analisi per l’idoneità al consumo vengono registrati nella Banca dati del controllo delle carni (Fleko). Sulla base della registrazione standardizzata dei risultati del controllo degli animali da macello, dei motivi di non idoneità al consumo e dei pezzi confiscati, è possibile ottenere informazioni più precise sulla sicurezza alimentare, la salute e la protezione degli animali.

 

Attualità

Lavori di manutenzione

A causa di lavori di manutenzione, l’ambiente produttivo di agate.ch non sarà disponibile nelle date seguenti:

Maggio: venerdì 22.05.2020 dalle 18:00 alle 22:00

Giugno: probabilmente venerdì 26.06.2020; seguiranno informazioni dettagliate

(15.05.2020)

Fleko-Logo-IT

Per la registrazione dell’idoneità al consumo, nel 2005 su incarico dell’Ufficio federale dell’agricoltura (UFAG) è stata allestita una banca dati del controllo delle carni (FLEKO). Dopo oltre 10 anni di attività, nel gennaio 2020 la FLEKO è stata sostituita da una nuova versione (Fleko), con cui possono essere registrati anche i risultati del controllo degli animali da macello e delle carni fino alle parti confiscate di carcassa. Con la registrazione standardizzata dei principali gruppi di risultati è possibile ottenere informazioni più precise sulla sicurezza alimentare, sulla salute e sulla protezione degli animali, le quali aiutano sia le autorità di esecuzione nei loro compiti di controllo, sia i detentori e i veterinari degli effettivi per una gestione più efficace degli stessi.

Attuazione nei macelli

Con la nuova Fleko viene registrato un numero maggiore di dati, il che significa che potrebbe essere necessario un maggiore impegno da parte dei responsabili dei controlli ufficiali delle carni. Per facilitare il loro compito, i sistemi operativi dei macelli delle grandi aziende sono stati collegati alla Fleko, il che permette una trasmissione automatica dei dati direttamente alla Fleko tramite il sistema operativo dei macelli. Circa il 90 % dei risultati del controllo ufficiale delle carni è incorporato in questo modo nella Fleko. Per i macelli con un’esigua capacità produttiva, le notifiche di macellazione servono come base per i controlli delle carni. I responsabili del controllo ufficiale delle carni registrano per la notifica di macellazione ripresa dalla BDTA solo i risultati pertinenti. Pertanto, è necessario che le notifiche di macellazione siano inviate dai macelli alla BDTA il più rapidamente possibile. Solo in questo modo i responsabili del controllo ufficiale delle carni possono svolgere il proprio lavoro in maniera efficiente e con costi ottimizzati.

Valutazione dei dati raccolti

La valutazione generale dei controlli delle carni viene pubblicata ogni anno sulla pagina Internet dell’USAV. A livello cantonale, i dati raccolti sostengono il lavoro dell’esecuzione, per esempio possono servire per la stesura del rapporto annuale, ma anche per evidenziare problematiche ricorrenti legate alla protezione degli animali o a risultati ripetuti dei controlli degli animali da macello e delle carni. Per l’analisi dei dati della nuova Fleko i servizi veterinari cantonali utilizzano il data warehouse ALVPH della Confederazione.

I macelli hanno a disposizione valutazioni sugli animali che vengono macellati nella loro azienda. I produttori possono osservare gli sviluppi nella loro produzione. Eventualmente i risultati dovranno essere discussi con il veterinario dell’effettivo e serviranno da base per migliorare la qualità dei prodotti.

Ulteriori informazioni

Ultima modifica 15.05.2020

Inizio pagina

Kontakt

Domande/feedback

Contatto E-mail

https://www.blv.admin.ch/content/blv/it/home/lebensmittel-und-ernaehrung/lebensmittelsicherheit/verantwortlichkeiten/fleischkontrolle/fleko.html