Divisione Valutazione dei rischi

La divisione Valutazione dei rischi si occupa dei rischi per la salute legati alle sostanze e agli organismi presenti nelle derrate alimentari e negli oggetti d’uso, nonché al comportamento nutrizionale e al consumo alimentare della popolazione. Sviluppa inoltre basi scientifiche e nuovi metodi che consentono di valutare e identificare tempestivamente i possibili rischi e forniscono i presupposti per le misure di gestione dei rischi e le decisioni dell’USAV.

La divisione è composta da tre settori.

Settore Laboratori

  • Attraverso ricerche e monitoraggio condotti in prima persona sostiene l’attuazione, il controllo dell’efficacia e l’ulteriore sviluppo della Strategia nutrizionale svizzera.
  • Analizza sostanze ed elementi - siano essi contaminanti, ingredienti o micronutrienti - e organismi nocivi presenti nelle derrate alimentari e negli oggetti d’uso.
  • Misura gli indicatori dello stato di salute della popolazione per quanto riguarda i parametri rilevanti dal punto di vista nutrizionale e l’esposizione a sostanze indesiderabili ("biomonitoraggio").
  • È il laboratorio nazionale di riferimento della Svizzera per i virus trasmissibili attraverso le derrate alimentari e per gli organismi geneticamente modificati nelle derrate alimentari.
  • Dispone di moderni laboratori per l’analisi di tracce chimiche organiche e per la biologia molecolare e microbiologia.
  • Partecipa a gruppi di lavoro scientifici internazionali nel campo della chimica analitica.

Settore Tossicologia e biologia

  • Identifica e valuta secondo metodi scientificamente riconosciuti i benefici e i rischi di organismi, sostanze e processi nel campo delle derrate alimentari e degli oggetti d’uso.
  • Gestisce un sistema di riconoscimento precoce per adempiere a questo compito.
  • Valuta gli agenti patogeni trasmissibili tramite le derrate alimentari, gli organismi geneticamente modificati, le domande in riferimento all’ordinanza sull’utilizzazione di organismi in sistemi chiusi e indicazioni sulla salute (Health-Claims) per i probiotici.
  • Valuta le sostanze estranee potenzialmente pericolose per la salute, come residui di pesticidi e contaminanti, sostanze a contatto con le derrate alimentari e ingredienti naturali.
  • Sviluppa progetti di ricerca e metodi di valutazione nel campo della sicurezza delle derrate alimentari e degli oggetti d’uso.
  • Partecipa ai gruppi di lavoro scientifici internazionali dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) e dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS).

Settore Nutrimonitoring

  • Raccoglie e pubblica dati sullo stato nutrizionale, sul consumo e sul comportamento alimentare della popolazione in Svizzera.
  • Collabora con il settore Laboratori nella progettazione e realizzazione del monitoraggio nel campo della nutrizione e della composizione degli alimenti.
  • Fornisce regolarmente informazioni sui propri dati di ricerca e di monitoraggio nella Rassegna sulla nutrizione in Svizzera (in tedesco, francese e italiano).
  • Partecipa a gruppi di lavoro scientifici internazionali nel campo della nutrizione.

Ultima modifica 06.08.2020

Inizio pagina

https://www.blv.admin.ch/content/blv/it/home/das-blv/organisation/organigramm/rb.html