Commissione federale per la sicurezza alimentare internazionale (CFSAI)

La Commissione federale per la sicurezza alimentare internazionale (CFSAI) è una commissione extraparlamentare della Confederazione i cui membri forniscono all’USAV assistenza tecnica nell’ambito della sicurezza alimentare internazionale.

Ai fini di un’attuazione uniforme, le autorità federali necessitano di criteri generalmente riconosciuti in materia di sicurezza alimentare. Il coinvolgimento precoce di gruppi d’interesse provenienti dagli ambiti dell’esecuzione, del consumo, dell’agricoltura, della produzione alimentare, del commercio, dell’importazione e della scienza è un fattore importante per tutelare gli interessi di produttori e consumatori svizzeri e garantire la coerenza del diritto alimentare a livello nazionale e internazionale.
La Commissione federale per la sicurezza alimentare internazionale (CFSAI) è subentrata al Comitato nazionale svizzero del Codex Alimentarius (1962-2011).

Compiti

La commissione funge da organo consultivo riguardo alla strategia della Svizzera su questioni fondamentali del diritto alimentare internazionale. Assiste l’Amministrazione federale nella definizione delle priorità nell’ambito della sicurezza alimentare internazionale, tenendo conto delle risorse disponibili. Effettua inoltre lavori preparatori per i processi nel campo della sicurezza alimentare riguardanti il diritto acquisito dell’UE, il Codex Alimentarius e altre norme alimentari fondamentali nel contesto internazionale. Ove necessario procura la documentazione tecnica delle delegazioni svizzere che partecipano alle tornate negoziali della commissione e dei comitati del Codex o degli organi pertinenti dell’UE.
Oltre a ciò la commissione esamina i suggerimenti e gli interventi degli Uffici federali e delle cerchie interessate e sostiene gli attori svizzeri nella preparazione di estese revisioni legislative.

Organi

La commissione plenaria, organo consultivo del Consiglio federale, è composta da 13 membri che si riuniscono 1 – 2 volte all’anno.

La segreteria scientifica fa capo all’USAV ed è responsabile per l’amministrazione del CFSAI.

I membri della commissione vengono eletti ad personam dal Consiglio federale per un mandato di quattro anni.
L’ultimo rinnovo integrale da parte del Consiglio federale si è svolto il 25 novembre 2015.
I 13 membri rappresentano le autorità cantonali esecutive, i consumatori, i produttori di alimenti (industria alimentare), l’agricoltura, il commercio, la scienza e l’artigianato.

Ulteriori informazioni

Ultima modifica 19.02.2016

Inizio pagina

https://www.blv.admin.ch/content/blv/it/home/das-blv/organisation/kommissionen/ekil.html