Ricerca a testo integrale

 
Ultime novità dall’Amministrazione federale


Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

  • Pagina iniziale

Fine navigatore



Benvenuti sul sito dell’USAV

L’USAV è il centro di competenza della Confederazione per la sicurezza alimentare, l’alimentazione, la salute animale, la protezione degli animali e la conservazione delle specie nel commercio internazionale.


Estratti dei contenuti


Parliamone

Avvertenza - ritiri
Nuovi controlli hanno portato alla luce la presenza di listeria in un altro prodotto a base di salsiz grigionese. Non è da escludere un pericolo per la salute. L’Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (USAV) raccomanda di non consumare il prodotto indicato qui sotto. I punti vendita sono stati informati e lo hanno immediatamente ritirato dal mercato.
Peste aviaria / influenza aviaria
Nella Germania, nei Paesi Bassi e in Gran Bretagna sono stati notificati casi di peste aviaria. In tutti i tre Paesi sono state adottate le necessarie misure volte a impedire la diffusione del virus. Inoltre, la Svizzera ha emanato ordinanze per impedire l'introduzione dell'epizoozia nel nostro Paese. Peraltro anche in Svizzera vi è un certo rischio di propagazione del virus tramite gli uccelli selvatici.

Niente animali sotto l’albero di Natale!
Gli animali non sono l’ideale come strenna natalizia… prima di regalarne uno di vostra iniziativa a un bambino, dovreste informarvi con calma in merito alle esigenze dell’animale e alle responsabilità che la sua presenza comporta.
Acrilammide
L’acrilammide si trova per esempio nelle patatine o nelle patate fritte. La sostanza è stata classificata come “probabilmente cancerogena”. Il 30-50% dell’acrilammide assunto giornalmente proviene dalla cucina casalinga. Tramite consigli di facile applicazione è possibile ridurne l’assunzione.


Fine zona contenuto

Contatto

Manifestazioni


Il portale animalidareddito (externer Link, neues Fenster)

animalidacompagnia.ch (externer Link, neues Fenster)

Informazioni per i veterinari

Il 29/12/14 entra in vigore un nuovo passaporto per animali da compagnia per cani, gatti e furetti.

Affinché i veterinari (solo i titolari di uno studio in possesso dell’autorizzazione cantonale all’esercizio della professione) possano ordinarlo per tempo nel Webshop della Confederazione e trasmetterlo ai rispettivi clienti, devono registrarsi sulla pagina protetta da password della Confederazione. La registrazione va effettuata una sola volta. La preghiamo di compilare e inviare sin d’ora il formulario. Riceverà così una password con la quale potrà ordinare il nuovo passaporto a partire dalla fine di novembre.

Webcode

Inserire, per favore, il webcode (p. e. d_01070_it) per visualizzare direttamente un documento:



http://www.blv.admin.ch/index.html?lang=it