Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria USAV

La presente edizione è adatta per browser con un supporto CSS insufficiente e destinata soprattutto alle persone ipovedenti. Tutti i contenuti sono visualizzabili anche con browser più vecchi. Per una migliore visualizzazione grafica si raccomanda tuttavia l'uso di un bro

Inizio selezione lingua



Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Altro materiale infettivo patogeno per gli animali da paesi terzi

Questo capitolo informa sull'importazione di materiale infettivo patogeno per gli animali e di sostanze e oggetti che possono essere portatori di agenti epizootici - diversi da sottoprodotti animali- come ad esempio i microorganismi, i parasiti etc.

Per poter importare i prodotti elencati in questo capitolo, è necessario inviare per iscritto una domanda all'USAV (per lettera, fax +41 (0)31 323 85 22 o per

La preghiamo di indicare precisamente di quale (tipo di) prodotti si tratta e a quale uso sono destinati e di fornirci le coordinate della persona da contattare se fossero necessarie ulteriori precisazioni (tel, fax, e-mail).

 

Tipo:  PDF
Informazione procedure d'autorizzazione 09/20b
Ultima modifica: 24.05.2011 | Grandezza: 152 kb | Tipo: PDF

Tipo:  DOCX
Formulario da domanda per prodotti per studi e analisi particolari (09/20b)
Ultima modifica: 20.01.2014 | Grandezza: 76 kb | Tipo: DOCX

I titulari di un'autorizzazzione annuale sono tenuti ad iscrivere tutti gli stabilimenti di origine su di una lista e di tenerla aggiornata. L'USAV e le autorità cantonali possono pretendere la presentazione di tale documento e ritirare, nel caso queste esigenze non siano state rispettate,  l'autorizzazzione annuale. Vedi II-513 dall' 16 settembre 2009:

Certificato veterinario per l'importazione dalla Nuova Zelanda di involucri animali di bovini, ovini, caprini e suini (come definiti dal regolamento (CE) n. 1774/2002)

Tipo:  PDF
certificato veterinario Nuova Zelanda sottoprodotti di origine animale
certificato veterinario Nuova Zelanda sottoprodotti di origine animale
Ultima modifica: 19.11.2009 | Grandezza: 92 kb | Tipo: PDF

Certificato veterinario per l'importazione dalla Nuova Zelanda di sottoprodotti di origine animale destinati alla fabbricazione di alimenti per animali, compresi per quelli da compagnia:
- Bovini, ovini, caprini, suini, equidi, selvaggina di allevamento
  (cinghiali, cervidi), selvaggina selvatica (cinghiali, cervidi)

Tipo:  PDF
certificato veterinario Nuova Zelanda sottoprodotti di origine animale
certificato veterinario Nuova Zelanda sottoprodotti di origine animale
Ultima modifica: 19.11.2009 | Grandezza: 92 kb | Tipo: PDF

Condizioni aggiuntive:
- Il punto 4 del certificato veterinario deve essere compilato soltanto per i prodotti derivati
  da ruminanti
- Controllo fino a destinazione

Certificato veterinario per l'importazione dalla Nuova Zelanda di sottoprodotti di origine animale per uso farmaceutico o tecnico:
- Bovini, ovini, caprini, suini, equidi, selvaggina di allevamento
  (cinghiali, cervidi), selvaggina selvatica (cinghiali, cervidi)

Tipo:  PDF
certificato veterinario Nuova Zelanda sottoprodotti di origine animale
certificato veterinario Nuova Zelanda sottoprodotti di origine animale
Ultima modifica: 19.11.2009 | Grandezza: 92 kb | Tipo: PDF


Messaggio per lo specialista: info@blv.admin.ch

Fine zona contenuto



Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria USAV
info@blv.admin.ch | Basi legali | Analisi Web
http://www.blv.admin.ch/ein_ausfuhr/01873/02329/index.html?lang=it