Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria USAV

La presente edizione è adatta per browser con un supporto CSS insufficiente e destinata soprattutto alle persone ipovedenti. Tutti i contenuti sono visualizzabili anche con browser più vecchi. Per una migliore visualizzazione grafica si raccomanda tuttavia l'uso di un bro

Inizio selezione lingua



Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Seme animale, embrioni e ovuli dall’UE

Per per importare seme, embrioni e ovuli dall'UE vengono applicate le stesse condizioni veterinarie che per il “Trasporto” all’interno dell’UE. Lo sperma deve provenire da aziende “riconosciute” (centri di inseminazione artificiale, depositi di sperma). Gli embrioni e ovuli di alcune specie animali devono essere prelevati da team riconosciuti.

Non è necessaria un'autorizzazione d'importazione di polizia sanitaria qualora esistono condizioni standard per l'importazione di prodotti genetici. Al contrario, se non esistono condizioni standard o in singoli casi tali condizioni non possono essere adempiute, prima di effettuare l'importazione è assolutamente necessario contattare l'USAV. Altre informazioni:
Tipo:  PDF
Importazione di sperma, embrioni e ovuli dall’UE
Ultima modifica: 25.01.2007 | Grandezza: 29 kb | Tipo: PDF

Trovate le condizioni specifiche per importare un determinato prodotto nella rubrica corrispondente (a sinistra).

=> esigenze supplementari relative alla febbre catarrale ovina (malattia di lingua blu):
Le esigenze zootecniche e permesso generale di importazione
L'Ufficio federale dell'agricoltura è competente di domande che concernono le esigenze zootecniche, e del permesso generale di importazione richiesto per importare sperma di toro, c.f.
Uova da cova :
Uova e sperma di pesce :

Messaggio per lo specialista: info@blv.admin.ch

Fine zona contenuto

Ricerca a testo integrale

 

Attenzione!

Si prega di leggere anche la seguenta documenta:

Restrizioni provvisorie e condizioni speziali

Queste informazioni sono applicabili salvo divieti / restrizioni sanitarie provvisorie/ condizioni speziali in vigore:

Informazioni complementari

Links



Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria USAV
info@blv.admin.ch | Basi legali | Analisi Web
http://www.blv.admin.ch/ein_ausfuhr/01246/01247/index.html?lang=it