Ricerca a testo integrale

 

Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Ovini e caprini domestici

Le condizioni veterinarie per importare e transitare in Svizzera ovini e caprini domestici da paesi terzi.

Questa specie non può essere importata direttamente in Svizzera, ma soltanto con un’importazione attraverso l’UE.

Sono applicabili salvo
in vigore al momento dell'importazione.

Regolamentazione - autorizzazione - quarantena

Si prega di leggere con attenzione tutti i seguenti documenti - per evitare problemi al confine:
Tipo:  PDF
Principi generali per l’importazione da paesi terzi (versione 01 01 2008)
Ultima modifica: 17.07.2014 | Grandezza: 36 kb | Tipo: PDF

Tipo:  PDF
Importare e transitare animali vivi da paesi terzi
Ultima modifica: 16.07.2014 | Grandezza: 38 kb | Tipo: PDF

Condizioni integrative specifiche per l'importazione da paesi terzi:
Tipo:  PDF
Importare ovini e caprini da paesi terzi
Ultima modifica: 28.01.2008 | Grandezza: 35 kb | Tipo: PDF

Paesi di provenienza autorizzati e modelli dei certificati da utilizzare

L'elenco dei Paesi di provenienza autorizzati a esportare i ovini e caprini domestici ("OVI-X") figura nella parte 1 dell'allegato I del regolamento (UE) n. 206/2010.
È necessario un certificato veterinario secondo il modello "OVI-X" figurante nella parte 2 dell'allegato I.

Messaggio per lo specialista: info@blv.admin.ch

Fine zona contenuto



http://www.blv.admin.ch/ein_ausfuhr/01210/01229/01236/index.html?lang=it