Ricerca a testo integrale

 

Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Alimenti composti

Gli alimenti composti contengono sia prodotti trasformati di origine animale che prodotti vegetali. I prodotti di origine animale in essi contenuti devono soddisfare − per quel che riguarda origine, provenienza e trasformazione − le stesse condizioni di quelle previste per il singolo prodotto in caso di importazione, poiché comportano gli stessi rischi per la salute di persone e animali.
Pertanto, anche per gli alimenti composti sono richiesti, con poche ec-cezioni, certificati veterinari che attestino l'adempimento delle condizioni prima della spedizione e controlli veterinari di confine al posto d'ispezione frontaliero d'introduzione.

Ai sensi della legislazione veterinaria gli alimenti composti (= prodotti composti) sono prodotti che contengono una qualsiasi percentuale di prodotti trasformati di origine animale.

Alimenti composti soggetti al controllo veterinario di confine

Sono soggetti al controllo veterinario di confine gli alimenti composti che:

I) contengono una qualsiasi percentuale di uno o più prodotti a base di carne; oppure

II) si compongono per almeno il 50% di uno (o più) prodotti trasformati di origine animale che non siano prodotti a base di carne, per esempio prodotti a base di latte, prodotti trasformati della pesca, ovoprodotti o miele; oppure

III) contengono meno del 50% totale di prodotti a base di latte, prodotti trasformati della pesca, ovoprodotti o miele, ad eccezione dei prodotti che soddisfino contemporaneamente tutti i punti sottostanti:

  • non contengono nessun prodotto a base di carne e
  • contengono nel complesso meno del 50% di prodotti di ori-gine animale e
  • si conservano a temperatura ambiente oppure hanno cer-tamente subito nella fabbricazione un processo di tratta-mento termico o di cottura completo di tutta la massa, con conseguente denaturazione di qualsiasi prodotto crudo e
  • sono chiaramente identificati come destinati al consumo umano e
  • sono correttamente imballati o sigillati in contenitori puliti e
  • nel caso contengano prodotti a base di latte, questi provengono unicamente da paesi autorizzati per l'importazione e sono stati trattati di conseguenza e
  • sono corredati di un documento commerciale. Dalle indica-zioni dell'etichettatura e del documento commerciale si possono evincere le informazioni summenzionate.

Eccezioni generali

A condizione che non contengano prodotti a base di carne, i seguenti alimenti non sono soggetti al controllo veterinario di confine:

  • biscotti e prodotti di pasticceria simili
  • pane
  • torte
  • cioccolato
  • prodotti dolciari; il gelato è però soggetto al CVC!
  • capsule di gelatina vote
  • integratori alimentari confezionati per il consumatore finale contenenti piccole quantità di prodotti di origine animale nonché quelli contenenti glucosamina, condroitina o chito-sano
  • estratti o concentrati di carne
  • olive farcite di pesce
  • pasta
  • brodi di carne e aromi per minestre confezionati per il con-sumatore finale, che contengono estratti o concentrati di carne, grassi animali oppure olio, polvere o estratti di pesce

Provenienza e certificati richiesti per l'importazione e per il transito

Tutte le parti di origine animale di alimenti composti devono provenire da Paesi o territori e aziende autorizzati a esportare nell'UE i rispettivi prodotti animali. Ciò deve essere attestato nei certificati.

I modelli di certificato sanitario per le partite soggette al controllo veterinario di confine (CVC) si trovano negli allegati del regolamento (UE) N. 28/2012.

Qualora i modelli di certificato sanitario summenzionati non fossero applicabili, va utilizzato il modello di certificato sanitario almeno per il componente di origine animale più importante. Qualora non fosse stato pubblicato nessun modello di certificato sanitario confacente, le indicazioni riguardanti origine, provenienza, composizione, trattamento ecc. vanno certificate su un documento commerciale.


Messaggio per lo specialista: info@blv.admin.ch

Fine zona contenuto



http://www.blv.admin.ch/ein_ausfuhr/01190/01208/index.html?lang=it