Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria USAV

La presente edizione è adatta per browser con un supporto CSS insufficiente e destinata soprattutto alle persone ipovedenti. Tutti i contenuti sono visualizzabili anche con browser più vecchi. Per una migliore visualizzazione grafica si raccomanda tuttavia l'uso di un bro

Inizio selezione lingua



Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Budella naturali (involucri)

Trovate su questa pagina i modelli dei certificati veterinari richiesti per importare e transitare budella naturali (intestini trattati di animali destinati al consumo), inoltre gli elenchi dei paesi (terzi) autorizzati e dei fornitori riconosciuti.

Queste informazioni sono applicabili salvo
in vigore.  

Regolamentazione

Tipo:  PDF
Importazione e transito di derrate alimentari di origine animale da paesi terzi
Ultima modifica: 28.01.2009 | Grandezza: 191 kb | Tipo: PDF

vedere allegato I capitolo 2, pag. 11.

Paesi autorizzati

I paesi nei quelli esistono aziende riconosciute per „animal casings – boyaux d’animaux“, veda nel elenco sotto.

Fornitori (aziende, stabilimenti) riconosciuti nei paesi terzi

Modelli dei certificati da utilizzare

Tipo:  PDF
Certificato sanitario per importazione ex paesi terzi - involucri 2003/779/CE
Ultima modifica: 13.04.2012 | Grandezza: 59 kb | Tipo: PDF

Visto che gli intestini bovini sono considerati "materia a rischio specificato" le budella di bovini possono essere importate da pocchi paesi unicamente.
La decisione 2007/453/CE specifica la qualifica sanitaria di paesi terzi o delle loro regioni con riguardo alla BSE. La versione attuale di questa lista si trova al seguente link:
Tipo:  PDF
Certificato sanitario - involucri di origine animale - transito e magazzinaggio 2003/779
Ultima modifica: 17.04.2012 | Grandezza: 56 kb | Tipo: PDF

Garanzie complementari per prodotti di bovini, ovini o caprini domestici  con le istruzioni per la prevenzione, il controllo e la cancellazione di determinate encefalopatie spongiformi trasmissibili

Dal 1 ottobre 2007 imperativamente necessarie nel caso in cui la garanzie supplementari in base all'ordinanza 999/2001 CE non siano integrate direttamente nel certificato sanitario  in questa forma:

Tipo:  PDF
Certificato supplementare ESB /EST per l’Australia (in inglese)
Ultima modifica: 10.09.2007 | Grandezza: 34 kb | Tipo: PDF

Certificato veterinario per l'importazione dalla Nuova Zelanda di involucri di origine animale di bovini, ovini, caprini e suini  

Tipo:  PDF
Certificato veterinario Nuova Zelanda prodotti
Ultima modifica: 19.11.2009 | Grandezza: 91 kb | Tipo: PDF

Condizioni aggiuntive:
Il punto 5 del certificato veterinario deve essere compilato soltanto per i prodotti derivati da ruminanti.

Messaggio per lo specialista: info@blv.admin.ch

Fine zona contenuto

Ricerca a testo integrale

 


Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria USAV
info@blv.admin.ch | Basi legali | Analisi Web
http://www.blv.admin.ch/ein_ausfuhr/01190/01197/index.html?lang=it